Tutto sulla Birra - Birra e Cucina

Cucine regionali d'Italia: all'insegna della giusta birra

Dall'Alto Adige alla Sicilia, le specialità e le ricette della gastronomia locale del Bel Paese si sposano bene con birre chiare, brune e rosse che, con la loro diversa fermentazione e consistenza, esaltano i sapori e i gusti della tradizione, in abbinamenti tutti da scoprire.


NON SOLO VINO PER L'ITALIA DAI MILLE CAMPANILI A TAVOLA

In una società sempre più attenta alla cultura del gusto e della gastronomia, pur nella dicotomia che oppone - da sempre - la cucina tradizionale alle sperimentazioni della cucina creativa, la 'classicità' di tante ricette tipiche della tradizione regionale italiana viene costantemente riscoperta ed esaltata, in quell'antitesi, per dirla con Cesare Marchi, "tra minestroni strapaesani riconoscibili ad occhio nudo e creme ermetiche indecifrabili come un quadro astratto".

E la birra - per le sue innate qualità di bevanda versatile e praticamente inesauribile - si offre come utilissimo passepartout per sorprendenti abbinamenti con i piatti eponimi delle diverse cucine regionali.
Un giro d'Italia (gastronomica) all'insegna della birra è, dunque, oggi, un'avventura possibile e divertente. Basta un po' d'informazione a fare da bussola.

Per scoprire che non c'è e non deve esserci solo vino (peraltro ottimo, bisogna riconoscerlo, negli abbinamenti regionali) sulle tavole dell'Italia dai mille campanili, ma ci si può aprire anche a qualche sperimentazione dalla quale nessuno - ve lo garantiamo - uscirà deluso.
Se oggi, infatti, gourmet, conoscitori e un numero sempre crescente di appassionati sanno perfettamente come la birra riesca a inventare matrimoni del gusto anche con quei sapori e quegli alimenti considerati più 'difficili' (si pensi, ad esempio, a carciofi, aceto e cioccolata) e dove fallisce persino un "veterano" come il vino, forse, però, ancora non tutti sono a conoscenza di quanti possibili connubi si possano creare tra la birra e le ricette più tipiche della nostra tradizione.


PER OGNI PIATTO TIPICO IL SUO STILE DI BIRRA

La tavolozza di profumi e stili offerta dalla birra, infatti, ben si addice alla multiforme varietà delle cucine regionali italiane, caratterizzata da suggestioni montane, sapori di mare e afflati campestri.
Un ricco patrimonio gastronomico esaltato dalla birra, che proprio come il "cugino" vino ha tanti stili diversi pronti a sposare la variegata ricchezza delle nostre cucine regionali.

Dal risotto alla milanese (esaltato dalla giusta pilsner), alla toscanissima ribollita (che trova giusta compagnia in una lager aromatica), per passare alla celebre amatriciana (abbinata sapientemente ad una corposa doppio malto), alla classica "pummarola" napoletana (eccellente con una altbier ambrata) e per finire con la siciliana impanata di pesce spada (che vuole lager e pilsner non troppo amare), la geografia d'Italia diventa un viaggio tra gli stili della migliore birra nostrana.

Ma entriamo nel dettaglio.
Attraverso questo nostro excursus alla ri-scoperta dei piatti tipici di casa nostra, dagli antipasti ai dolci, impariamo a abbinare ad ogni piatto la giusta birra, tenendo a mente - più in generale e a prescindere dalle singole ricette - che con i primi piatti al pomodoro ben si sposa una bionda e leggera lager o anche il gusto "morbido" di una Vienna ambrata o una altbier, mentre risotti e minestre chiedono chiare aromatiche più corpose quali le "speciali" italiane.
Una lager leggera, inoltre, farà buone nozze anche con pesce arrosto o a i ferri, mentre per le carni rosse sarà, invece, preferibile il gusto più deciso di una belga, più alcolica e strong, o di una scotch ale, perfetta con la classica bistecca alla fiorentina, contrariamente alla weisse bavarese che sembra nata per valorizzare al massimo il gusto della carne di maiale.
Capitolo a parte meritano i dolci tipici della tradizione italiana che, in tema di abbinamenti con le diverse tipologie di birra, riservano davvero grandi sorprese.

Lo strudel, ad esempio, deve essere accompagnato dalla kriek, lambic alle ciliegie, vivace e mandorlata, una coppa di frutti rossi (mirtilli, fragoline e lamponi) si sposa benissimo con la mordida framboise dall'inconfondibile gusto di fragola, mentre castagnaccio e cantuccini vengono addirittura esaltati da una superba abbazia al triplo malto.

ASSOBIRRA - Associazione degli Industriali della Birra e del Malto.
Chi Siamo| Contatti